Rabbini Italiani

26 Iyar 5777

La Torà si rinnova di anno in anno

I Maestri ci insegnano che ogni anno a Shavuòt la Torà si rinnova. La domanda sorge spontanea, come sia possibile questa affermazione, e cioè che un testo scritto, quindi immutabile, si rinnovi di anno in anno? In realtà della Torà non viene cambiata neanche una sola lettera. Quello che si rinnova è il nostro modo di leggerLa, comprenderLa ed interpretarLa. La nostra visione cambia da un’anno all’altro. Gli eventi della vita influenzano il nostro pensiero, la nostra valutazione, il nostro modo di vedere ed interpretare le cose. Ecco quindi che la stessa Torà da un’anno all’altro viene letta con occhi diversi rinnovando il suo messaggio. (Rav David E. Sciunnach)

«

»