Rabbini Italiani

29 Adar 5777

Avrahàm Amar

Rabbì Avrahàm Amar, – עמר אברהם di Simone.

Originario di Alessandria della Paglia.

Compose un Inno composto nel 1754 da cantare la Domenica della settimana in cui cade la Parashà di Toledot; questo è stato tradotto in italiano nel 1875 da Michele Vitale, Vice Rabbino di Alessandria, e stampato a cura di Belforte a Livorno nel 1887.

Non abbiamo notizie riguardo alla sua vita.

(A. Salah in La République des Letteres 2007 ed. Leiden- Boston)

«

»