Rabbini

19 Tammuz 5780

Sogni

Un sogno è per un sessantesimo una profezia. Infatti, una persona che dorme a Babilonia potrebbe fare un sogno che avviene in Spagna. Quando Rabbì Shmuel faceva un brutto sogno, si svegliava e diceva: ” I sogni sono falsi “. Quando sognava qualcosa di bello, si svegliava e diceva: ” Chissà se i sogni sono veri? “.

(Talmud Babilonese, Trattato Berachoth 55a e 57b, e Niddah 30b)

«

»