Rabbini

8 Heshvan 5781

Sapienza

Se attiri nuova sapienza nel mondo, ma il tuo intento è solamente quello di gloriartene in pubblico, la tua sapienza è vuota e priva dell’influenza divina. Invece, se attiri nel mondo nuova sapienza senza altri motivi, allora la tua sapienza, seppur sbagliata, è ricolma di influenza divina e di autorità. Perché, come insegnano i Maestri: (Talmud Babilonese Chaghigà 15b) “L’uomo pietoso desidera il cuore”.

(Rabbi Zadok ha-Choen in Zidkat ha Zaddìk n. 115)

«

»