Rabbini

28 Shevat 5780

Fernando David Shlomò Belgrado

Fernando David Shlomò BelgradoRav Fernando David Shlomò Belgrado, בילגראדו, דוד בן שלמה, nasce a Firenze il 31.5.1913, rimane orfano di padre a soli quattro anni, viene cresciuto dalla famigla Artom di Firenze.

Diviene prima Chzan e poi  Maskil della comunità fiorentina. Prende il titolo di “Maskil” al Collegio Rabbinico Italiano di Firenze nel settembre 1933.

Già Vice-Rabbino, del Rabbino Nathan Cassuto, prima della guerra, nel dopo guerra svolge le funzioni del Rabbino Capo, cattedra oramai vacante da tempo.

Trà gli anni 50 -60 frequenta il Collegio Rabbinico Italiano di Roma dove prende il titolo di Rabbino Maggiore “Chakham” nel 1963. È  rabbino a Firenze dall’ottobre 1952 al settembre 1963. Diviene  Rabbino Capo di Firenze dal settembre 1963 fino al 1978. Vi sono vari scritti ancora inediti tra cui molte derashot, publica un’Haggadà tradotta in italiano con note (Ed. La Giuntina, Firenze  1984).

Muore a Firenze il 11.4.1998.

«

»