Rabbini

17 Av 5780

Gustavo Calò

Rav Gustavo Calò, קאלו, מנחם בן יוסף, nasce a Firenze il 29.8.1879.

Riceve il titolo  Rabbinico “Semikhà” al Collegio Rabbinico Italiano di Firenze. Consegue prima il titolo di “Maskil” nel 1902-1903 e poi quello di “Chakham ha-Shalem”.

È  Rabbino di Verona nel 1907, di Corfù fino al 1918, di Bengasi, di Pitigliano fino al 1924, di Mantova dal marzo 1927 al 1943 e di Vercelli dal 1946 al 1956.

Muore a Vercelli il 1.5.1956.

Non abbiamo notizie riguardo alla sua vita.

(bibliografia A. Piattelli – RMI 2012)

«

»