Rabbini

19 Tammuz 5780

David Zacuto Modena

Rav David Zacuto Modena, di Mazal Tov, מודינא, דוד זכות בן מזל טוב, nasce a Modena nel 1775 ca.  

Diviene Rabbino di Modena nel 1849, seguendo le orme dei suoi predecessori, come Rabbì Ishmaèl ha Cohen (Laudadio Sacerdotte). Autore prolifico, esperto in halachà ed in kabbalà, tra le sue opere spicca l’enceclopedia halachico-kabalistica “Zekher David” stampata a Livorno nel 1837, ed il “Limmudè ha-Shem” stampato a Reggio tra il 1815 ed il 1824.

I suoi responsa sono ancora in forma manoscritta sparsi nelle diverse blioteche del mondo.

Muore a Modena il 25.5.1865.

(bibliografia A. Piattelli – RMI 2012) 

«

»