Rabbini

13 Tammuz 5780

Abbandonare

 Abbandonare il proprio ego non vuol dire gettarsi da un ponte, ma piuttosto determinare la resa dell’io. Mettere da parte frasi come “io voglio”, “io ho bisogno”, “io penso” o anche solo “io sono”. La resa dell’io è la forza che si cela dietro ogni vera buona azione. Tuttavia il mondo sta diventando sempre più materialistico e la sfida sempre più complessa, per cui questa forza non può rimanere ulteriormente celata.
(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»