Rabbini Italiani

26 Iyar 5777

Unità tra opposti

Ci sono tre modi per portare unità tra due opposti. Il primo è introdurre un potere che trascende entrambi e davanti al quale capitolino completamente.  In questo modo regna la pace tra loro perché tutte e due si trovano sotto l’influenza della stessa forza, mai il loro essere non è sereno, viene semplicemente ignorato. Il secondo metodo è trovare un terreno comune dove i due si incontrino. Lì, in quel terreno comune, c’è la pace. Al di fuori di ciò, però, essi rimangono distanti e separati. Il terzo modo è rivelare che l’essenza di entrambi, sotto ogni aspetto, non è altro che una e unica.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»