Rabbini Italiani

15 Adar II 5779

Preparati per l’alba

Si dice che il buio più profondo sopraggiunge proprio prima dell’alba. La più dura oppressione dei nostri padri, schiavi in Egitto, giunse poco prima della loro liberazione. Allora era una dura tenebra di schiavitù del corpo, mentre ora è una tenebra dell’anima, un profondo assopimento dello spirito dell’uomo. Ci sono scintille di luce, bagliori di un sole che non ha illuminato prima, ma la tenebra della notte avvolge tutto. Preparati per l’alba.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»