Rabbini Italiani

15 Adar II 5779

Pace interiore

Il mondo è un luogo di continui  cambiamenti e tumulti. Ogni attimo è distinto da quello che lo ha preceduto e da quello che lo seguirà. Ogni punto dello spazio è per se stesso un mondo, con le sue condizioni e il proprio modo di essere. E’ un universo di frammenti che si muovono costantemente  in un traffico caotico. Osserva la tua vita, fai tante cose diverse, una dopo l’altra, senza apparente  collegamento tra loro. La pace interiore si raggiunge quando anche li più  piccole sfaccettature di te e della tua giornata si muoveranno nella stessa direzione. Avendo uno scopo, avrai la pace interiore.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»