Rabbini Italiani

25 Adar 5777

Oltre l’intelletto

La nostra mente non è altro che una creazione, il capriccio di un Creatore che la formò dal nulla. Per avvicinarsi a Colui che ha creato l’intelletto, bisogna possedere un senso che si colloca oltre l’intelletto e l’ego, un senso che chiamiamo emunà, da molti tradotto come fede. In realtà, la emunà non ignora l’intelletto, semplicemente lo oltrepassa.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»