Rabbini Italiani

15 Nisan 5779

La presenza di Dio

A volte si avverte veramente la presenza di Dio nel mondo e nella vita. Ed a volte è difficile accedere a questo senso della presenza divina. Rabbì Zalman Shechter Shalomi chiamava il Santo Benedetto Egli Sia: “la grande intermittenza cosmica”. Maestri piu’ antichi invece si esprimevano in questo modo: “La Sacra Sorgente (Dio) viene al tempo stesso rivelata e nascosta”. Dio è sempre presente, ed a volte la Sua presenza è evidente mentre altre volte è misteriosa. Ma mai assente.
(Sefèr ha Zohar vol. 1 f. 39)

«

»