Rabbini Italiani

23 Sivan 5779

La depressione

La depressione non è un crimine, ma fa precipitare la persona in un abisso addirittura più profondo di quello causato da un crimine. È  una manovra astuta degli elementi di autodistruzione presenti in ognuno di noi. Una persona depressa potrebbe fare di tutto. Combatti la depressione come un acerrimo nemico, fuggì da lei come fuggiresti di fronte alla morte.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»