Rabbini Italiani

2 Tammuz 5777

Immagine del proprio sé

Ogni persona ha un’immagine del proprio sé nel regno dello spirito, ed è questo spirito a guidare la stella di quella persona. E a volte, quando lo spirito è inviato nel regno fisico, esso si manifesta proprio nella forma della persona terrena la cui immagine esso rappresenta, e offre guida al sé terreno.

(Rabbì Elazar da Worms in Chochmat ha-Nefèsh, ff. 17 e 18)

«

»