Rabbini Italiani

15 Adar II 5779

I mondi

Esistono 18.000 mondi che il Creatore ha fatto e che continua a guidare costantemente (Talmud Babilonese Avodà Zarà, 3b). Tutti questi mondi sono ricolmi della gloria del Creatore non meno del nostro stesso mondo. Sembra chiaro anche che questi 18.000 mondi non sono parte dell’universo da noi conosciuto, ma che ciascuno di essi è semmai un universo completo con la sua “terra” e le sue stelle, senza alcuna relazione con il nostro universo.

(Rabbì Yechidà Barzilay sul Sefèr Yetzirà, ff. 171-173 )

«

»