Rabbini Italiani

16 Shevat 5779

I custodi di un grande mistero

Ogni animale, fiera selvatica, uccello e rettile è dotato di uno spirito. Questi spiriti sono i custodi di un grande mistero. Perciò, attraverso il cinguettio di un uccello, per esempio, o il verso di qualsiasi animale, si può anche scoprire il grande mistero ivi celato in virtù della forza vitale emanata da uno di questi spiriti. Perché questi stessi spiriti, custodi dei misteri, a volte filtrano taluni di questi misteri attraverso i versi emessi dagli animali che essi animano.
(Rabbì Chayim Vital in Sefèr Shaar Ruach ha-Kodesh Derush Ghimel)

«

»