Rabbini Italiani

27 Adar 5777

Facciamo l’uomo

E’ scritto: “Facciamo l’uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza” (Bereshit 1, 26). “A nostra immagine” significa luce; “a nostra somiglianza” significa oscurità, perchè l’oscurità è l’abito della luce proprio come il corpo è l’abito dell’anima.

(Sefèr ha-Zohar, vol. 1, f. 22)

«

»