Rabbini Italiani

25 Adar 5777

Eliahu Birnbaum

Eliahu BirnbaumRav Eliahu Birnbaum è nato in Uruguay nel 1958, nel 1972 si è trasferito in Israele.

Ha studiato presso la Yeshivà Har Ziòn ed ha conseguito la “Semichà” nel 1982. Ha conseguito un master in Pensiero Ebraico presso l’Università Ebraica di Gerusalemme.

È membro del Centri Rappaport presso l’Università di Bar Ilàn. Dal 1998 è direttore dell’Istituto Straus-Amiel (organizzazione Ohr Torà Stone) che prepara rabbini e leaders spirituali per le comunità ebraiche della diaspora: sono più di 200 i Rabbini specializzatisi in tale istituto che operano in comunità di tutto il mondo.

Con il titolo di “Dayan” è Giudice presso la Corte Rabbinica delle Conversioni del Gran Rabbinato d’Israele. Per conto del Gran Rabbinato ha compiuto missioni speciali in numerosi paesi del mondo, in particolare in India e Perù.

Attualmente è Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Torino ed insegna halachà all’Istituto di Studi Avanzati di Torà all’Università di Bar Ilàn. Svolge la funzione di Rabbino presso Shavei Israel, un’organizzazione che assiste coloro che hanno ascendenze ebraiche a ritornare all’ebraismo.

È direttore del Dipartimento America Latina dell’Istituto Shorashìm (appartenente all’organizzazione Tzohar) che assiste quanti necessitano di comprovare le proprie origini ebraiche presso le autorità rabbiniche Israeliane.

Tra il 1992 ed il 1998 è stato Gran Rabbino dell’Uruguay. Tra il 1985 ed il 1990 ha lavorato per l’Organizzazione Sionistica Mondiale tenendo corsi di sionismo ed ebraismo per giovani dell’America Centrale; è stato consigliere del Dipartimento dellAmerica Latina e direttore delle pubblicazioni in lingua spagnola del Dipartimento di Educazione Culturale e Religiosa.

È autore di numerosi libri e articoli su ebraismo, fede ebraica, pratica delle mitzvòt e filosofia.

Tiene conferenze sull’ebraismo e, in particolare, sulle tribù perdute e svolge assistenza rabbinica in comunità ebraiche di tutto il mondo.

Altre immagini

«

»