Rabbini Italiani

26 Iyar 5777

Compassione

Esiste una compassione che esalta l’ego e quella che lo illumina. La prima è un senso di pietà per chi ci è inferiore. La seconda, invece,!nasce da una maggiore comprensione dell’ordine delle cose. Quando si comprende che il prossimo sta soffrendo così che noi possiamo aiutarlo, lo spirito diventa veramente umile.

(Il Rebbe Menachem Mendel Schneerson)

«

»