Rabbini Italiani

18 Iyar 5779

Asià

Asià. Termine che deriva da un verbo che significa “Creare – Formare” e si legge in (Isaia XLIII, 7): “Riconduci i miei figli dalle regioni lontane e le mie figlie dall’estremità della terra; tutti quelli che portano il mio nome, che io ho creato per la mia gloria e che ho formato sono opera mia“. Il termine indica uno dei Quattro Mondi, quello in cui hanno sede gli uomini che agiscono creando e formando con le loro azioni.

«

»